Covid-19: prorogato lo stato di emergenza al 31 gennaio e novità per chi rientra dall’estero

Entra in vigore oggi il Decreto-legge 7 ottobre 2020 Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020.

Il decreto-legge:

Per vedere cosa prevede il DPCM del 7 settembre leggi da questo blog.

Pertanto:

PER CHI VIAGGIA ALL’ESTERO attenzione perchè l’Ordinanza del Ministro della Salute del 7 ottobre 2020 ha modificato la lista dei paesi per i quali è richiesto il test molecolare o antigenico.

Obbligo di tampone per l’ingresso in Italia per chi proviene, o ha transitato, in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Ceca e Spagna Dalla lista sono stati eliminati Grecia, Malta e Croazia.

Per qualsiasi risposta visita il sito Viaggiare Sicuri o contattaci [email protected]